menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa di Sant'Agata, arriva l'ordinanza: via dalle abitazioni durante i fuochi

E' stata emanata dal sindaco relativa agli immobili vicini a Villa Pacini, alla Cattedrale e alle Piazze Carlo Alberto, Cavour e Palestro per ragioni di sicurezza

Un'ordinanza del 28 gennaio in vista delle festività agatine che ha fatto discutere. Il sindaco Pogliese ha vergato l'atto che dispone il "divieto temporaneo di abitazione e di frequentazione degli immobili ricadenti nelle aree di sicurezza dei luoghi di sparo dei fuochi d'artificio in occasione dei festeggiamenti di Sant'Agata 2020".

Nello specifico è fatto divieto temporaneo di frequentazione e abitazione degli immobili situati a meno di 100 metri da Villa Pacini, a meno di 40 metri dalla Villetta adiacente la Cattedrale, a meno di 40 metri da Piazza Carlo Alberto, a meno di 100 metri da Piazza Palestro e a meno di 40 metri da Piazza Cavour durante l'esecuzione dei giochi pirotecnici previsti durante la festa.

Sono state anche previste sanzioni per i trasgressori che andranno dai 25 sino ai 500 euro. La misura è stata concepita a tutela della sicurezza e pianificata su direttive della questura e della prefettura che il Comune ha recepito, viste anche le sempre più stringenti norme per questo tipo di eventi che richiamano così tanto pubblico e vista la presenza di fuochi d'artificio.

I residenti e i cittadini di queste specifiche zone verranno appositamente avvisati dell'ordinanza e per domani è stata convocata una conferenza stampa anche per illustrare questo aspetto e fare il punto sulle festività agatine che stanno per partire. Nel frattempo, vista l'assoluta novità dell'ordinanza, sul web si scatenano le polemiche fra chi è contrario e chi, invece, vede di buon occhio il provvedimento.

Di seguito il testo completo dell'ordinanza

Ordinanza Fuochi-2

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento