Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Santa Maria di Licodia

Santa Maria di Licodia, rapinano una pizzeria: due arresti

Gli accertamenti svolti hanno consentito di risalire al secondo autore della rapina, il quale ha confessato il suo coinvolgimento nel reato confermando le modalità esecutive già appurate dalle attività investigative dei militar

I carabinieri del Nucleo Operativo di Paternò hanno arrestato C. C., 23enne, incensurato, di Santa Maria di Licodia, per rapina in concorso.

Le indagini che hanno portato il Gip del Tribunale di Catania all’emissione dell’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari sono iniziate nel maggio del 2012 quando il 23enne, unitamente ad un altro complice tratto in arresto nell’immediatezza dei fatti in flagranza di reato (vedi nota sottostante), ha perpetrato una rapina ai danni della Pizzeria Pizza Point di Santa Maria di Licodia.

Gli accertamenti svolti hanno consentito di risalire al secondo autore della rapina, il quale ha confessato il suo coinvolgimento nel reato confermando le modalità esecutive già appurate dalle attività investigative dei militari. L’arrestato è stato ristretto “ai domiciliari” come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Maria di Licodia, rapinano una pizzeria: due arresti

CataniaToday è in caricamento