Santa Maria di Licodia, sequestrati reperti archeologici e attrezzi per lo scavo

10 monete antiche, 8 “pesi da telaio” (utilizzati per tendere i fili negli antichi telai per la tessitura) e vari attrezzi utilizzabili per ricerche e scavi clandestini, tra cui un metal detector

foto archivio

I carabinieri della sezione tutela patrimonio culturale di Siracusa, coadiuvati da personale della compagnia carabinieri di Paternò, nel corso di una perquisizione domiciliare disposta dalla procura della Repubblica di Catania, hanno sequestrato 10 monete antiche, 8 “pesi da telaio” (utilizzati per tendere i fili negli antichi telai per la tessitura) e vari attrezzi utilizzabili per ricerche e scavi clandestini, tra cui un metal detector.

I reperti, di epoca greca e romana, erano custoditi, senza alcun legittimo titolo, presso l’abitazione di un 34enne licodiese. Il contestuale ritrovamento di utensili idonei alla ricerca e allo scavo avvalora l’ipotesi che tali beni siano provento di attività di ricerca archeologica clandestina. Il licodiese è stato denunciato per ricettazione.

Gli accertamenti dei carabinieri proseguiranno per individuare il luogo di provenienza dei beni recuperati. Il sequestro si inserisce nell’ambito di una più vasta azione di contrasto al traffico illecito di reperti archeologici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento