menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santa Maria La Scala, i funerali e la promessa del parroco: "Enrico noi ti troveremo"

"Chiedo ai miei pescatori, padri e figli di riunirci in Chiesa a Santa Maria La Scala per organizzare la ricerca di Enrico". Lo scrive sulla pagina Facebook della parrocchia di Santa Maria La Scala padre Francesco Mazzoli

"Avviso importante! Enrico noi ti troveremo! Chiedo ai miei pescatori, padri e figli di riunirci in Chiesa a Santa Maria La Scala per organizzare la ricerca di Enrico". Lo scrive sulla pagina Facebook della parrocchia di Santa Maria La Scala padre Francesco Mazzoli cercando di coinvolgere quante più persone nella ricerca di Enrico Cordella, di 22 anni, uno dei tre giovani trascinati in mare tre giorni fa mentre si trovavano dentro la loro auto sul molo del porticciolo della frazione di Acireale.

"L'invito è esteso ai pescatori delle frazioni a mare - prosegue il post - e sopratutto ai sommozzatori brevettati che mossi da spirito di solidarietà voglio unirsi a noi con i vigili del fuoco e carabinieri dei nuclei sommozzatori". Anche il fratello di Enrico, Salvo, ha lanciato un appello chiedendo a tutti i pescatori aiuto nelle ricerche. 

Questa mattina sono stati celebrati i funerali di Margherita Quattrocchi, di 22 anni, e Lorenzo D’Agata, di 27, i cui corpi sono stati recuperati due giorni fa dalla guardia costiera. Palloncini bianchi e un lungo applauso in piazza Duomo ad Acireale per salutare Margherita. Il funerale di Lorenzo, invece, si è svolto nella chiesa della piccola frazione di Santa Maria Ammalati.

Questa sera, a Santa Maria La Scala, promossa dalla parrocchia e dall’amministrazione comunale, alle 18.30 è stata organizzata una veglia di preghiera "per affidare a Gesù, vincitore della morte, i nostri tre figli Enrico con Margherita e Lorenzo", scrive sempre il parroco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Salute

Bromelina: cos'è, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento