Santa Maria di Licodia: rapina in tabaccheria, due arresti

Due ladri fatto irruzione all'interno di una tabaccheria di via Vittorio Emanuele a Santa Maria di Licodia e si sono fatti consegnare l'incasso giornaliero

I militari di Paternò hanno arrestato il pregiudicato A.C., di anni 30, e L.M., di anni 31, per rapina aggravata. I due, con il volto travisato da passamontagna ed armati di pistola, hanno fatto irruzione all’interno di una tabaccheria di via Vittorio Emanuele a Santa Maria di Licodia e si sono fatti consegnare da uno degli impiegati l’incasso giornaliero di 400 euro custodito nella cassa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malfattori, dopo aver rinchiuso la vittima all’interno di un ripostiglio, si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat Panda. I militari, allertati da una segnalazione pervenuta al 112 dalla vittima sono immediatamente intervenuti e dopo aver acquisito le prime informazioni hanno avviato subito le ricerche riuscendo ad intercettare l’autovettura in località Schettino e a bloccare entrambi i malfattori che stavano per allontanarsi a piedi per le campagne vicine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Chiusa un'officina abusiva grazie a una segnalazione sull'app YouPol

Torna su
CataniaToday è in caricamento