Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Santi Rando nuovo presidente Ati Idrico, Roberto Barbagallo il vice

Il sindaco di Tremestieri Etneo è stato eletto con 40 voti su un totale di 48 sindaci presenti

Il sindaco di Tremestieri Etneo, Santi Rando, è il nuovo presidente dell'Ati Idrico della città metropolitana di Catania. Rando, è stato eletto con 40 voti su un totale di 48 sindaci presenti. Soddisfazione e un grande ringraziamento ai colleghi che lo hanno votato con massima apertura e disponibilità a tutti gli altri , è quanto ha manifestato in seguito alla sua nomina al ruolo di presidente dell'Ati, l’Ambito territoriale idrico. Il primo cittadino di Tremestieri Etneo sottolinea il ruolo dei sindaci che finalmente hanno preso in "consegna" un servizio fondamentale, quello idrico, di cui saranno responsabili per i territori di competenza.

"Abbiamo raggiunto un ottimo risultato - ha detto Rando - i colleghi hanno espresso il loro parere liberamente e hanno puntato per potenziare un servizio fondamentale, fino a oggi visto solo come inefficiente e fonte di sprechi, di poter finalmente ripartire, e poter divenire efficiente garantendo i diritti degli utenti a un bene di primaria importanza. Infatti, parteciperemo tutti in maniera attiva all'assemblea del servizio idrico: è importante che ogni primo cittadino, non importa se di un Comune piccolo o grande, avrà la stessa rappresentatività in seno al consiglio. La volontà di potenziare i servizi è tanta e lavoreremo insieme per renderli efficienti, offrendo pari rilevanza alle aree di competenza contenendo la spesa, dal momento che i sindaci non percepiranno alcun compenso”. Vice di Rando è Roberto Barbagallo, sindaco di Acireale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santi Rando nuovo presidente Ati Idrico, Roberto Barbagallo il vice

CataniaToday è in caricamento