rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Maxi sbarco di migranti al porto di Catania, arrivi senza sosta

Questa mattina tocca al rimorchiatore italiano 'Vos Thalassa' fare sosta al porto di Catania per trasferire a terra 890 migranti recuperati in diverse operazioni di soccorso nel canale di Sicilia

A Catania gli arrivi di migranti proseguono senza sosta. Questa mattina tocca al rimorchiatore italiano 'Vos Thalassa' fare sosta al porto di Catania per trasferire a terra 890 migranti recuperati in diverse operazioni di soccorso nel canale di Sicilia. E durante le ultime ore si è aggravato il bilancio dell'ultimo naufragio verificatosi a poche miglia dalla Libia.

Sono infatti stati recuperati finora 45 cadaveri mentre sono 135 i migranti tratti in salvo dalla nave Vega della Marina Militare. Le ricerche dei dispersi, stimati in decine, proseguono. Sbarchi e soccorsi in mare si susseguono nel Canale di Sicilia, dove si è consumata un'altra tragedia. E "un centinaio" - secondo alcune testimonianze, tutte da verificare - sarebbero le persone che mancano all'appello tra quelle del naufragio di giovedì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sbarco di migranti al porto di Catania, arrivi senza sosta

CataniaToday è in caricamento