menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scandalo Catania, azione risarcitoria Codacons: "Oltre 2 mila le adesioni"

"Sono finora 2.379 i tifosi che hanno deciso di intervenire nell'inchiesta aperta dalla Procura sul caso del Catania calcio, utilizzando i moduli pubblicati dal Codacons. Questo significa che un enorme numero di cittadini potrà entrare come parte offesa nel procedimento e ottenere un risarcimento danni"

Continuano le adesioni dopo l'azione risarcitoria promossa dal Codacons in favore dei tifosi e degli scommettitori danneggiati dallo scandalo delle parttite del Catania. "Sfonda il tetto delle 2 mila adesioni l'azione collettiva del Codacons": questo  quanto si legge in una nota dell'associazione dei consumatori. "Sono finora 2.379 i tifosi che hanno deciso di intervenire nell'inchiesta aperta dalla Procura sul caso del Catania calcio, utilizzando i moduli pubblicati dal Codacons - prosegue la nota -. Questo significa che un enorme numero di cittadini potrà entrare come parte offesa nel procedimento e ottenere un risarcimento danni. I tifosi non sono più disposti a subire le prese in giro del calcio italiano e hanno deciso di passare alle vie di fatto. Invitiamo tutti i tifosi del Catania a seguire il loro esempio e scaricare sul sito www.codacons.it i moduli per la costituzione di parte offesa"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

social

Odore d'aglio sulle mani? I rimedi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento