Scappa al posto di blocco iniziando una fuga per le vie del centro: denunciata

La donna, senza casco a bordo di uno scooter, pur di sfuggire al controllo della polizia ha dato vita a un rocambolesco inseguimento a velocità

Nell’attività di presidio dei quartieri, in cui la polizia è sempre più presente, durante un controllo volto a garantire il rispetto della normativa prevista dal codice della strada, una Volante dell’Upgsp denunciava in stato di libertà una donna, S.B. del 1992, la quale, pur di sfuggire al controllo di polizia, reso doveroso dall’assenza del casco protettivo, si dava a precipitosa fuga tra le vie cittadine. La donna così, ha dato vita a un rocambolesco inseguimento a velocità sostenuta, guidando per diversi chilometri uno scooter che è stato successivamente fermato in zona San Cristoforo, dove la donna ha tentato, invano, di giustificarsi per l’insana corsa azzardata alla vista della pattuglia, è stata denunciata per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, nonché sanzionata per non avere indossato il casco a bordo del veicolo guidato, che risultava altresì sprovvisto di copertura assicurativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento