Scarcerati i fratelli Ercolano, erano stati arrestati per associazione mafiosa

Il Gip Luigi Barone ha disposto la scarcerazione dei fratelli Aldo e Salvatore Ercolano, figli del presunto capomafia Sebastiano. La scarcerazione è stata disposta anche per il terzo fratello che resta però in carcere perchè detenuto per altra causa

Il Gip Luigi Barone ha disposto la scarcerazione dei fratelli Aldo e Salvatore Ercolano, figli del presunto capomafia Sebastiano. I due erano stati arrestati il 16 ottobre del 2012 per intestazione fittizia di beni aggravata dall'aver favorito l'associazione mafiosa Cosa nostra nell'ambito di un'inchiesta della Dda della Procura di Catania.

Il Pm aveva espresso parere contrario. La scarcerazione è stata disposta anche per Mario Ercolano, fratello di Aldo e Salvatore, che resta però in carcere perchè detenuto per altra causa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento