Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Scarcerato Alberto Caruso, figlio di Gaetano Laudani: era detenuto in Polonia

Il provvedimento è stato adottato accogliendo la richiesta di riesame proposta dai suoi difensori, gli avvocati Maria Caterina Caltabiano ed Alessandro Coco

La quinta sezione penale del tribunale del Riesame di Catania ha annullato il provvedimento del Gip etneo, che aveva disposto la custodia cautelare in carcere ai danni di Alberto Caruso Gianmarco Angelo. Si tratta di un esponente del clan Laudani già coinvolto nell'inchiesta Vicerè. Il provvedimento è stato adottato accogliendo la richiesta di riesame proposta dai suoi difensori, gli avvocati Maria Caterina Caltabiano ed Alessandro Coco. Alberto Caruso è figlio naturale di Gaetano Laudani, esponente dell'omonimo clan catanese ed era accusato di associazione mafiosa. Si trovava provvisoriamente detenuto presso un carcere polacco, a seguito di un mandato di arresto europeo richiesto dalla procura di Catania, che lo aveva raggiunto lo scorso 16 dicembre. E' attualmente imputanto nel recente procedimento "Report" che ha portato a 18 arresti, eseguiti poco più di una settimana fa dalla guardia di finanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarcerato Alberto Caruso, figlio di Gaetano Laudani: era detenuto in Polonia

CataniaToday è in caricamento