Monte Iudica, nuovo scavo alla ricerca di antichi insediamenti indigeni

Dal 13 giugno prenderà il via un nuovo scavo archeologico nel monte Iudica a cura della società Pàropos

Dal 13 al 22 luglio nel territorio di Castel di Iudica si terrà un campo scuola didattico con uno scavo archeologico nell'area del monte Iudica. L'iniziativa guidata dalla società cooperativa Pàropos in collaborazione con la sovraintendenza di Catania e con il patrocinio della regione siciliana e del diparitmento dei beni culturali e dell'identità siciliana prevede un vero e proprio progetto di indagine sul territorio. L'obiettivo è quello di riportare alla luce un antico insediamento indigeno che fu poi occupato dai greci di Katane e Leontinoi (Catania e Lentini), che provenivano da Calcide. Lo scavo darà vita ad un'intensa attività di tutta la zona del monte Iudica con la nascita di un centro studi e laboratorio permanente di archeologia. Le ultime ricerce nel sito in questione risalgono al lontano 1996.

Lo scavo coinvolgerà laurendi, laureati e specializzati in archeologia che potranno mettersi alla scoperta di questo antico insediamento indigeno, in un'area ricca di importanza archeologica che si collega ad un altro importante sito sul monte Turcisi. Nel corso dello scavo i partecipanti potranno prendere parte anche a numerosi laboratori di metodologia e tecniche di scavo, rilievo sul campo, disegno della ceramica, informatizzazione e cartografia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per partecipare è necessario scaricare compilare un apposito modulo di adesione e inviarlo via mail all'indirizzo iscrizione@paropos.com entro e non oltre il 15 giugno 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento