Il porto di Ognina ripulito per la festa, ma la schiuma arriva in mare

Con buona probabilità si tratta di qualche residuo di prodotto pulente usato nello spiazzale ed incautamente riversato a mare

Fervono i preparativi per la festa della "Madonna della Bambina" ad Ognina. Una nostra lettrice segnala, a margine delle operazioni generali di pulizia, una macchia sospetta di schiuma biancastra nelle acque del porticciolo. Con buona probabilità - anche se non è possibile risalire con certezza alla provenienza della sostanza- si tratta di qualche residuo di prodotto pulente usato nello spiazzale ed incautamente riversato a mare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento