Misterbianco, dopo lo scioglimento arrivano i commissari

La commissione è composta da Salvatore Caccamo, Viceprefetto, Ferdinando Trombadore, Viceprefetto aggiunto Giovanna Camizzi, Dirigente di seconda fascia

Ieri pomeriggio presso il Palazzo Municipale di via S. Antonio Abate a Misterbianco, si è insediata la Commissione Prefettizia, così come disposto dal Prefetto di Catania, che ha sospeso gli organi del Comune. Di seguito i nomi dei componenti: Salvatore Caccamo, Viceprefetto, Ferdinando Trombadore, Viceprefetto aggiunto Giovanna Camizzi, Dirigente di seconda fascia. La Commissione è incaricata della provvisoria amministrazione dell’ente con i poteri che spettavano al Consiglio Comunale, al Sindaco ed alla Giunta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento