Cronaca

Sciopero Amt, otto ore senza autobus: trasporto locale al collasso

Il personale viaggiante, aderente all'iniziativa, si asterrà dal servizio dalle ore 10:00 alle ore 18:00 mentre quello tecnico e amministrativo anticiperà di tre ore la fine del turno

Sciopero e corteo davanti al Palazzo dell'Esa. Poi tutti in marcia sino in Prefettura. Oggi è il giorno nero dei trasporti a Catania. Le organizzazioni sindacali provinciali Filt – CGIL, Fit – CISL, UIL Trasporti, Faisa – CISAL e UGL hanno proclamato uno sciopero di otto ore. Il personale viaggiante, aderente all’iniziativa, si asterrà dal servizio dalle ore 10:00 alle ore 18:00 mentre quello tecnico e amministrativo anticiperà di tre ore la fine del turno. 

VIDEO "Ecco percè scioperiamo"

Bus dell'Amt al collasso, passeggeri stipati 'a pressione' sui mezzi

L'Amt conta una decina di milioni di debiti che la Regione ha smesso di pagare da almeno un anno, ed è urgente dare seguito a quanto concordato nei mesi scorsi con l'amministrazione comunale: subito un "tavolo di lavoro" sul trasporto Amt con l'assessore regionale Pistorio, deputati regionali, Regione, Comune e parti sociali. La richiesta è stata più volte reiterata dai sindacati senza ottenere alcun seguito.

Crisi Amt, Bianco convoca vertice per risolvere i problemi di liquidità

Anche alcuni consiglieri comunali si sono fatti portavoce di questo disagio. La drammatica situazione in cui versa l’Amt, il ridottissimo numero di veicoli in circolazione, le code ogni mattina per salire sugli autobus con i mezzi trasformati in carri bestiame e la gente, al loro interno, pressata come sardine. Sono stati, infatti, gli argomenti trattati in un incontro tra la commissione comunale alla Mobilità e le sigle sindacali dell’Ugl Trasporti e Uil Trasporti. Situazioni estenuanti, al limite dell’umana sopportazione, a cui ogni giorno devono far fronte migliaia di pendolari con inevitabili ritardi a scuola o sul posto di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero Amt, otto ore senza autobus: trasporto locale al collasso

CataniaToday è in caricamento