Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Sciopero nazionale 15 e 16 dicembre: trasporti a rischio

Sciopero nazionale di 24 ore il 15 e il 16 dicembre nel trasporto pubblico locale e ferroviario. Lo proclamano unitariamente i sindacati

Sciopero nazionale di 24 ore il 15 e il 16 dicembre nel trasporto pubblico locale e ferroviario. Lo proclamano unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast "a sostegno della vertenza per la sottoscrizione del nuovo contratto della Mobilità".

Il 15 dicembre si asterranno dal lavoro tutti gli addetti ai bus che effettuano i servizi extraurbani mentre il 16 la protesta interesserà il personale di bus, metro e tram dei servizi urbani. Gli addetti al trasporto ferroviario si fermeranno dalle 21 del 15 dicembre alla stessa ora del 16.

"Da oltre tre anni - spiegano le organizzazioni sindacali - la vertenza per il nuovo contratto della mobilità è rimasta irrisolta e si è aggravata ed accentuata con i tagli ai finanziamenti al trasporto locale e al cosiddetto servizio ferroviario universale, a causa delle disposizioni del Governo Berlusconi".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale 15 e 16 dicembre: trasporti a rischio

CataniaToday è in caricamento