rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Sciopero tir, arrivata la benzina in città: code davanti ai distributori

Si sta lentamente sbloccando la situazione a Catania per il rifornimento di carburanti: le prime autobotti sono già partite dalle raffinerie Priolo Gargallo (Siracusa) e arrivate in città

Si sta lentamente sbloccando la situazione a Catania per il rifornimento di carburanti: le prime autobotti sono già partite dalle raffinerie Priolo Gargallo (Siracusa) e arrivate in città. Per favorire gli automobilisti la Camera di commercio di Catania, con determina presidenziale, ha abolito tutti i turni di riposo, compresi i notturni, e di orario per i benzinai.

L'obiettivo è di facilitare il ritorno alla normalità e di evitare assalti ai distributori che gradualmente riattivano le pompe.

Ovazione e applausi convinti e sostenuti: è stata accolta così, come una liberazione, l'autobotte di carburante arrivata al rifornimento della Esso alla circonvallazione di Catania. Davanti alla stazione di rifornimento, tutta la notte e anche questa mattina, ci sono decine e decine di auto in fila, che rallentano il traffico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero tir, arrivata la benzina in città: code davanti ai distributori

CataniaToday è in caricamento