Butta a terra anziano per rubare borsello, preso scippatore

E' finito in manette per aver rapinato un anziano insieme ad un complice, che è riuscito a scappare

Desi Sebastiano Giovanni è finito in manette per aver rapinato un anziano signore insieme ad un complice, che è riuscito a scappare dai poliziotti. Sabato scorso una pattuglia della squadra mobile è intervenuta dopo l'ennesimo scippo, in via Carlo Forlanini, messo a segno con uno scooter guidato da due uomini. Uno di questi ha afferrato il borsello di un pensionato, facendolo cadere a terra, per poi scappare via. A causa del traffico, l'auto dei poliziotti è rimasta bloccata e gli agenti hanno inseguito a piedi i malviventi che sono riusciti a dileguarsi,

Gli agenti sono riusciti a recuperare la refurtiva ed a riconoscere uno dei due, Desi Sebastiano Giovanni, che era anche il proprietario dello scooter usato per il colpo. Lo sono andati a prendere a casa e l’uomo è stato rintracciato poco dopo. Si trova ora in carcere a piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento