Pregiudicato scippa una borsa: denunciato e rimesso in libertà

Nei giorni scorsi, una donna è stata vittima di uno scippo in centro di Catania, mentre si trovava a bordo della propria auto in centro

Nei giorni scorsi, una donna è stata vittima di uno scippo in centro di Catania, mentre si trovava a bordo della propria autovettura. Appena accostatasi al marciapiede, le si è avvicinato un ciclomotore con a bordo due uomini e uno di questi le ha aperto lo sportello dell’autovettura rubandole la borsa adagiata sul sedile, fissando la vittima con atteggiamento minaccioso. La donna ha denunciato il furto presso il commissariato Borgo-Ognina descrivendo uno dei malfattori e specificando che oltre i soldi, i due  le avevano rubato anche i documenti d’identità, bancomat e carta di credito. Uno degli autori del furto è un noto pregiudicato, sorvegliato speciale noto per i suoi reiterati colpi analoghi, denunciato e rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento