Scippo di un tablet in piazza Bellini, preso l’autore mentre tentava la fuga

Le descrizioni molto dettagliate fornite dalla vittima sull’autore dello scippo, hanno permesso d’individuare ed arrestare l’autore dello scippo

Durante la notte, la polizia ha arrestato Danso Lamin, nato in Gambia, classe ’91, resosi responsabile del reato di furto con strappo di un tablet. Intorno alle ore 03:45 una chiamata al “113” segnalava uno scippo appena consumato ai danni di una donna, alla quale era stato sottratto il proprio tablet, marca Samsung, di colore bianco, mentre si trovava seduta in un sedile in marmo in piazza Bellini. Le descrizioni molto dettagliate fornite dalla vittima sull’autore dello scippo, hanno permesso d’individuare ed arrestare l’autore dello scippo.

Infatti, mentre un equipaggio contattava la donna per verificare le sue condizioni di salute ed attingere quanti più particolari possibili su quanto accaduto, un’altra volante intercettava il giovane, corrispondente alle descrizioni date, in via Pistone, mentre correva con in mano un tablet di colore bianco, appena strappato alla vittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane extracomunitario veniva inseguito dagli agenti, raggiunto e bloccato. Danso è stato condotto presso gli Uffici della Questura dove, dopo gli adempimenti di rito, è stato tratto in arresto per il reato di furto con strappo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento