Medico in pensione scippata in via Gisira da due minorenni

La signora, un medico in pensione di 72 anni, mentre in compagnia di due amiche si recava in una pizzeria di via Gisira è stata avvicinata alle spalle da due ragazzi che repentinamente le hanno scippato la borsa per poi fuggire via

I carabinieri della stazione di piazza Dante hanno denunciato due catanesi di 17 anni, poiché ritenuti responsabili di furto con strappo in concorso. La signora, un medico in pensione di 72 anni, mentre in compagnia di due amiche si recava in una pizzeria di via Gisira è stata avvicinata alle spalle da due ragazzi che repentinamente le hanno scippato la borsa per poi fuggire via. La vittima, messasi ad urlare, ha attirato l’attenzione di un vigilante che, oltre ad inseguire uno degli scippatori, ha chiamato il 112 consentendo l’intervento sul posto di una pattuglia dell’Arma. Bloccato uno dei minorenni nella vicina piazza Federico di Svevia e recuperata la borsa, lanciata in terra dal malvivente durante la fuga, i militari, grazie anche alla preziosa testimonianza resa della donna e dal vigilante, sono riusciti a dare un volto al secondo malfattore, rintracciato in casa con ancora i vestiti utilizzati durante il furto. La vittima, seppur dolorante ad una mano, dopo le cure ricevute dal personale del 118 intervenuto sul posto, ha preferito non recarsi in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento