Scoperta una sala giochi illegale in Corso Indipendenza

Scoperta una vera e propria sala clandestina per giochi illegali e scommesse on line non autorizzate

Durante il servizio di controllo del territorio, gli agenti del commissariato Nesima hanno notato movimenti sospetti di alcune persone che sostavano in una stradina laterale del Corso Indipendenza. Alla vista dell’auto della polizia, molti dei presenti hanno cercato di allontanarsi con discrezione, ma sono stati fermati dagli agenti che, nel frattempo, si sono accorti che, all’interno di un vicino garage, era stata staccata la corrente elettrica. L’autore del gesto è stato subito identificato per un pluripregiudicato e, di conseguenza, controllato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insospettiti dal quanto era accaduto, i poliziotti sono entrati all’interno del garage, riscontrando l’esistenza di una vera e propria sala clandestina per giochi illegali e scommesse on line non autorizzate. Gli operatori hanno trovato un calcio balilla, di un tavolo da biliardo, entrambi provvisti di gettoniera, e quattro postazioni da gioco collegate on line a siti per scommesse e giochi di vario tipo, anche questi tutti a pagamento. Dopo aver individuato il gestore dell’attività illegale, il pregiudicato che aveva precedentemente staccato l’alimentazione elettrica, i poliziotti gli hanno contestato molti addebiti penali e amministrativi (per questi ultimi, le sanzioni ammontano a un totale di 156.500 euro. Inoltre, tutte le apparecchiature informatiche sono state sequestrate penalmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento