menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scommesse illegali, denuncia e sanzione per titolare di sala giochi

I carabinieri di Randazzo coadiuvati da personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno denunciato un 36enne del posto

I carabinieri di Randazzo, coadiuvati da personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli,  hanno denunciato un 36enne del posto, poiché ritenuto responsabile della violazione del comma 1° dell’art.110 del T.U.L.P.S. (mancata esposizione della tabella dei giochi proibiti). Nell’ambito di un servizio mirato alla prevenzione e repressione del gioco illegale, eseguito anche per salvaguardare tutte quelle persone che a causa dei giochi d’azzardo sperperano i loro denari (ludopatici) causando un danno a se stessi ed alle loro famiglie, i carabinieri hanno controllato diverse sale da gioco. In una di queste, denominata “Club Ultravga” di via Angelo Musco, si è accertato come il proprietario avesse omesso di esporre al pubblico la tabella dei giochi proibiti, contravvenendo a quanto imposto dalla legge. Nella circostanza, il personale del monopolio ha provveduto inoltre a porre sotto sequestro una macchina elettronica priva del previsto collegamento alla rete dei monopoli di stato, bensì connessa ad un sito estero illegale, irrogando anche una sanzione amministrativa equivalente a 10 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento