Scomparsa Liliana Pizzo, il sindaco Pogliese: "Intitoleremo struttura sportiva"

"Con i suoi successi ha impersonato una Catania che vince e si afferma oltre ogni difficoltà"

Il sindaco Salvo Pogliese a conclusione dei funerali della professoressa Liliana Pizzo, a cui ha partecipato, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La scomparsa della signora del volley siciliano e nazionale supera l’ambito sportivo perché con i suoi successi ha impersonato una Catania che vince e si afferma oltre ogni difficoltà. Lo scudetto femminile della pallavolo e l’avere creato una tradizione sportiva che ancora continua, grazie anche alle figlie Tiziana e Donatella, rappresentano un valore da rendere perenne intitolando una struttura sportiva comunale alla professoressa Liliana Pizzo che faremo appena possibile”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento