Si cerca Giorgio Calì, 35enne scomparso dal 13 novembre

Lavorava in una gastronomia di via Galati. Sofferente di diabete di tipo 1, era in cura in ospedale. L'ultima volta è stato visto a Picanello, in piazza Duca di Camastra

Giorgio Calì è scomparso dal 13 novembre scorso. 35 anni, alto 1.75, lavorava in una gastronomia in via Galati. Sofferente di diabete di tipo 1, era in cura in ospedale.

L'ultima volta è stato visto a Picanello, in piazza Duca di Camastra. A cercarlo sono i familiari. La cugina del giovane ha, infatti, pubblicato un post su facebook.

 "Chiunque l’avesse visto o sentito è pregato di chiamare al 3463039189. Invito i signori parenti più lontani e vicini di chiamare solo a questo numero per chiedere informazioni e di evitare di far sapere alle nonne l’accaduto".

scomparso 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento