Scoperta centrale masterizzazione a San Cristoforo: 15 mila copie illegali di film e videogiochi

Durante la perquisizione sono state trovate anche oltre 4.500 etichette di stoffa raffiguranti i loghi delle più famose case di alta moda, pronte ad essere utilizzate

Una 'centrale di masterizzazione', nascosta all'interno di un appartamento del quartiere San Cristoforo, gestita da quattro senegalesi, è stata scoperta dalla guardia di finanza di Catania. Nella casa si teneva un'attività di riproduzione seriale di cd e dvd illegali, poi venduti al pubblico nei mercati della città.

Video | Le immagini dell'operazione

Militari delle Fiamme gialle hanno sequestrato il materiale hardware (personal computer, stampanti) e oltre 20 masterizzatori necessari a duplicare film, opere musicali e videogiochi, 15.000 supporti ottici già contenenti le ultime novità cinematografiche e musicali, tra le quali gli ultimi successi presentati al Festival di Sanremo 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la perquisizione sono state trovate anche oltre 4.500 etichette di stoffa raffiguranti i loghi delle più famose case di alta moda, pronte ad essere utilizzate per la contraffazione di capi ed accessori di abbigliamento. I quattro sono stati denunciati per violazione del diritto d'autore, ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento