rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Zona industriale / Via Passo Martino

Scoperto arsenale a Passo Martino: arrestato un parente di Nitto Santapaola

Ritrovato un vero e proprio arsenale all'interno di un'abitazione rurale in contrada Passo Martino. Tra gli arrestati anche un parente di Nitto Santapaola. Le armi verranno analizzate per stabilirne la provenienza e l'impiego

Quattro arresti a Catania: i pregiudicati V.P. di 33 anni e C.D., nonché gli incensurati S.A. 29enne, e C.G., 37enne, per detenzione illegale di armi in concorso. I militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio in contrada Passo Martino, hanno sorpreso i quattro, uno dei quali legato da vincoli di parentela  con la famiglia mafiosa Santapaola-Ercolano, mentre erano intenti alla manutenzione di un vero e proprio arsenale all’interno di un’abitazione rurale.

Al momento dell’irruzione i Carabinieri hanno trovato un revolver Iver Jhonson,  calibro 38, un revolver Webley & Scott, calibro 38, una carabina Anschutz, calibro 22, un fucile semiautomatico Luigi Franchi, calibro 12, con canna e calcio modificati, un fucile a pompa Mossberg, cal. 12, due moschetti Vetterli, calibro 7,5, una baionetta completa di fodero e 300 munizioni di vario calibro.

Le armi, perfettamente funzionanti ed in buono stato di conservazione, saranno sottoposte ad accertamenti tecnici presso il laboratorio balistico del Raggruppamento Investigazioni Scientifiche di Messina al fine di stabilirne la provenienza ed il loro eventuale impiego in crimini che hanno visto il coinvolgimento del clan Santapaola- Ercolano. V.P. risulta legato da vincoli di parentela materna con il boss mafioso Nitto Santapaola.

image005-5

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto arsenale a Passo Martino: arrestato un parente di Nitto Santapaola

CataniaToday è in caricamento