menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scordia, i “Cacciatori” scovano armi clandestine: magazziniere in manette

Le armi, nei prossimi giorni, saranno inviate agli esperti del Ris di Messina per essere sottoposte ad esami tecnico-balistici che potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in altri episodi criminosi

I carabinieri insieme con lo squadrone eliportato “Cacciatori di Sicilia” hanno arrestato un 51enne facendo irruzione nell'abitazione di via Piave a Scordia dove, a seguito di perquisizione, hanno rinvenuto e sequestrato: un fucile monocanna cal.24 marca “Antonio Zoll”, risultato rubato a Francofonte il 1° maggio 2016, un fucile a canne mozze cal.28 tipo Flobert con la matricola abrasa, 80 cartucce cal.9 tipo Flobert a pallini, 2 cartucce cal.28, 110 cartucce cal.22 e 25 cartucce cal.24. Le armi, nei prossimi giorni, saranno inviate agli esperti del Ris di Messina per essere sottoposte ad esami tecnico-balistici che potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento