Scossa di terremoto sui monti Nebrodi: magnitudo 3.4 scala Richter

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 della scala Richter, è stata registrata sui monti Nebrodi nel catanese, alle 4.17 del mattino, dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 della scala Richter, è stata registrata sui monti Nebrodi nel catanese, alle 4.17 del mattino, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Non sono pervenute da parte della protezione civile notizie di danni a persone o cose, fra i comuni presenti in un raggio di 10 chilometri dall’epicentro del sisma ci sono, Bronte, Maletto, Randazzo e Maliace, i comuni collocati ad un raggio tra i 10 e i 20 chilometri dal centro della scossa sismica vi sono, Cesarò, Foresta, Galati Mamertino, Longi, Malvagna, Moio Alcantara, Raccuja, Roccella Valdemone, San Piero Patti, Santa Domenica Vittoria, San Teodoro, Tortorici, Ucria. Un altro terremoto di 2.1 scala Richter segnalato in provincia di Bergamo dopo la mezzanotte.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento