Scuola di Santa Maria La Stella: iniziati i lavori in danno per il ripristino

La somma in relazione ai danni è stata quantificata in 74.112,00 euro, e il costo finale dei lavori, su base delle relazioni redatte, si aggirerà intorno alle novantamila euro

Hanno preso il via oggi i lavori per il ripristino dei locali della scuola media della frazione di Santa Maria La Stella, in via Messina, lavori che verranno eseguiti in danno alla ‘Fiorello Costruzioni s.r.l.’ (come stabilito in seguito alla causa intentata e vinta dal Comune di Aci Sant’Antonio), la ditta che si impegnò per la consegna di quella che nel 2017 era un’importante nuova scuola del territorio. In seguito all’inaugurazione della stessa erano arrivate diverse segnalazioni e denunce da parte dei genitori degli alunni per infiltrazioni di acqua e creazione di muffa, per via della cattiva posa della guaina (poi rottasi) e il cattivo montaggio di infissi interni ed esterni, e per i fenomeni infiltrati dei bocchettoni di scarico e dei raccordi. La somma in relazione ai danni è stata quantificata in 74.112,00 euro, e il costo finale dei lavori, su base delle relazioni redatte, si aggirerà intorno alle novantamila euro. “Come promesso – ha dichiarato il Sindaco di Aci Sant’Antonio, Santo Caruso – abbiamo fatto ciò che andava fatto: non era affatto tollerabile avere un plesso nuovo ridotto in quello stato. Adesso verrà rimesso tutto a posto nel più breve tempo possibile, e al di là del tempo impiegato per dirimere questa fastidiosa controversia il nostro Comune non avrà speso nulla per il ripristino”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento