Quaranta alunni della Cavour intossicati durante gita scolastica

I ragazzi sono stati assistiti dalle insegnati per tutta la durata della gita a Roma, che è proseguita come previsto nonostante i problemi di saluti di metà dei partecipanti

Una quarantina di ragazzi della scuola media "Cavour" di Catania sarebbero rimasti intossicati durante una gita scolastica di fine anno a Roma. I sintomi accusati da quasi la metà dei 90 partecipanti al viaggio di istruzione - diarrea, vomito e nausea accusati il primo giorno di viaggio - lascerebbero propendere per una intossicazione alimentare. I ragazzi sono stati assistiti dalle insegnati per tutta la durata della gita, che è proseguita come previsto. La direzione della scuola ha convocato i genitori avviando una istruttoria sul caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento