rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Cibo scadente nelle scuole del VI Municipio, convocata una riunione per fare chiarezza

Nei giorni scorsi sono arrivate numerose segnalazioni da parte dei genitori degli alunni che frequentano gli istituti della zona, in merito a problematiche legate al servizio di refezione

Nei locali del sesto Municipio si è svolta una riunione convocata d'urgenza dal presidente della commissione scuole Davide Ranno e dal consigliere Lorenzo Leone, relativa alle numerose segnalazioni che arrivate dai genitori degli alunni che frequentano gli istituti della zona per le problematiche legate al servizio di refezione. "Abbiamo raccolto delle lamentele sulla scarsa qualità del cibo - spiega Davide Ranno - sul ritardo nella consegna dei pasti e sul numero di porzioni, minori rispetto a quelle che dovrebbero essere fornite. Qualche genitore, preoccupato per la salute dei propri figli, ha già presentato un esposto presso i carabinieri".

Erano presenti alla riunione il direttore e la posizione organizzativa delle Politiche Scolastiche, che hanno rassicurato la commissione e i genitori presenti sulla qualità del cibo. Sussiste infatti una commissione che valuta gli alimenti proposti a bambin e ragazzi. In merito ai disservizi, invece, è stato riferito di aver già adottato i provvedimenti del caso. Qualora fosse necessario, si provvederà con sanzioni più severe. "Il gruppo Prima L'italia continuerà a seguire la vicenda - conclude Ranno - supportando i genitori in qualsiasi tipo di protesta o denuncia, per garantire che il servizi rispetti gli standard stabiliti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibo scadente nelle scuole del VI Municipio, convocata una riunione per fare chiarezza

CataniaToday è in caricamento