Scuola Pietro Carrera di Militello Val di Catania, la denuncia di Consulta Giovanile

Da mesi gli studenti sono costretti a portare da casa plaid e stufe in quanto manca il riscaldamento nelle aule. I laboratori non sono più accessibili da tempo. L'auditorium e alcune classi presentano infiltrazioni d'acqua

Da mesi gli studenti sono costretti a portare da casa plaid e stufe in quanto manca il riscaldamento nelle aule. I laboratori non sono più accessibili da tempo. L'auditorium e alcune classi presentano infiltrazioni d'acqua dato che il tetto è ormai fatiscente. E' la denuncia fatta dalla Consulta comunale Giovanile, rappresentata da Marco Scinardo, sulle condizioni in cui versa il plesso scolastico Pietro Carrera di Militello Val di Catania.

"A seguito di una lettera scritta dagli studenti stessi che segnalavano i gravi problemi strutturali nonchè funzionali e didattiche - spiega Scinardo - come Consulta abbiamo inviato una lettera al Sindaco e al presidente del Consiglio comunale nella quale si chiede intervento immediato.  Nonostante le reiterate richieste, pervenute anche da parte della direzione della suddetta struttura scolastica, gli organi competenti aditi non hanno provveduto a risolvere il grave problema, ormai giunto al capolinea. Chiediamo una soluzione celere ed efficace data la presenza di tanti bambini all'interno della scuola".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_3512-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento