menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dieci diplomi per la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici

Si sottolinea l'impegno di docenti e studenti in questo particolare periodo di interruzione delle tradizionali attività didattiche

Si è tenuta ieri la seduta finale del Diploma di Specializzazione in Beni archeologici dell’Università di Catania, realizzata in modalità ‘a distanza’ tramite la piattaforma MS Teams. Il professor Dario Palermo, direttore della Scuola di specializzazione in Beni archeologici e docente di Archeologia classica nel dipartimento di Scienze della Formazione, ha conferito il titolo a 10 studenti neo-diplomati che hanno così concluso un lungo cammino che prevede il preliminare conseguimento delle due lauree. La triennale in “Beni culturali” e la magistrale in “Storia dell'arte e beni culturali”, più un ulteriore percorso di studi biennale specialistico, nel quale gli allievi si sono cimentati in attività specifiche e concrete per avviarsi alla professione. Ai dieci futuri archeologi, Palermo ha augurato una fruttuosa carriera, sottolineando il particolare impegno dimostrato dai docenti e dagli studenti in questo particolare periodo di interruzione delle tradizionali attività didattiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento