Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Scuola, An promuove a Catania il metodo Arcobaleno al mondo della didattica infantile

Il metodo Arcobaleno prenderà corpo a settembre 2017 all'Istituto Comprensivo Statale "Italo Calvino" di Catania

Il metodo Arcobaleno prenderà corpo a settembre 2017 all'Istituto Comprensivo Statale "Italo Calvino" di Catania. Ispirato al cosiddetto approccio di "Reggio Emilia” che è stato definito da Newsweek uno dei dieci migliori metodi educativi al mondo. In Italia, al capitolo dedicato all'educazione 0-6 anni viene conferito ben poco in termini finanziari, e senza concedere fondi è lo stesso Miur a insistere a che nelle scuole pubbliche venga adottato un metodo come quello di "Reggio Emilia" che è imitato in tutto il mondo. A Catania sarà attivato grazie all'iniziativa delle insegnati Anna vasta, Valentina Amato, Gioia Leonardi, Alessandra Madonia e alla collaborazione della vice presidente del Consiglio d'Istituto Gilda D'Alessandro dell'ICS Italo Calvino. Per cercare i fondi necessari a creare gli spazi idonei a questo tipo di insegnamento hanno trovato l'aiuto di uno sponsor privato e il grande sostegno dei consiglieri comunali di Fratelli d'Italia - An Manlio Messina, Ludovico Balsamo e Franco Saglimbene che si sono impegnati in prima persona donando una libreria compresa di scaffali porta giochi, una libreria ad altezza bambino e i para spigoli.

Non solo, ma i consiglieri di FdI hanno reclutato nuovi sponsor pronti a finanziare parte dell'investimento: l'azienda edile "Di Bella Costruzioni" e la bambinopoli "Bimbilandia". "Nell'attesa che gli enti deputati al finanziamento possano trovare i fondi per sostenere iniziative del genere abbiamo voluto sostenerla direttamente" hanno spiegato i consiglieri Messina e Balsamo. A Catania saranno dedicate al progetto 7 delle aule del plesso ristrutturato di via Ferro Fabiani, piuttosto definiti atelier - come prevede il metodo "Reggio Emilia" - al mattino i bambini si incontreranno in uno spazio comune per poi decidere in quale atelier andare, scegliendo tra i 7 ambienti tematici dedicati ciascuno alla motoria, alle lingue (inglese e francese), alla robotica, al benessere, all'arte, alle scienze, e naturalmente al gioco. Gli insegnanti avranno la veste di moderatori mentre i bambini gireranno le aule muovendosi da uno spazio all'altro assecondando e sviluppando le proprie attitudini.

Fuori i vecchi banchi e le cattedre si è reso necessario acquistare nuova mobilia più facile da reperire a buon prezzo su amazon e all'Ikea, così chiunque volesse contribuire potrà farlo attraverso dei buoni amazon o Ikea o tramite bonifico bancario IBAN: IT 67 G 02008 16909 000300743825 - UniCredit - agenzia CATANIA Barriera del Bosco intestato a: Istituto Comprensivo "Italo Calvino" – Catania indicando nella causale progetto infanzia arcobaleno O tramite bonifico postale IBAN: IT 61 I076 01 169000000 99308694 intestato a: Istituto Comprensivo "Italo Calvino" – Catania indicando nella causale progetto infanzia arcobaleno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, An promuove a Catania il metodo Arcobaleno al mondo della didattica infantile

CataniaToday è in caricamento