menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sea Watch 3, la Guardia costiera concede la partenza verso Marsiglia

In Francia la nave sarà sottoposta ad ulteriori lavori per il completamento del processo di adeguamento alla normativa applicabile

L’unità Sea Watch 3, il giorno 31 gennaio e 1 febbraio, è stata ispezionata da militari della Guardia Costiera specializzati in sicurezza della navigazione, che hanno eseguito una verifica tecnica sulle condizioni della nave ai sensi della UNCLOS (la Convenzione delle Nazioni Unite sul Diritto del Mare) rilevando una serie di non conformità relative sia alla sicurezza della navigazione che al rispetto della normativa in materia di tutela dell’ambiente marino.

Nella giornata di ieri gli ispettori della Guardia Costiera di Catania - su indicazione dell’unità di prontezza a partire - si sono recati nuovamente a bordo della Sea Watch 3 verificando il parziale ripristino delle non conformità accertate. La Guardia Costiera di Catania, ritenuti terminati gli accertamenti di sicurezza ed a seguito di contatti intercorsi da parte del Comando generale con lo Stato di bandiera, in data odierna - a seguito di provvedimento rilasciato dall’Amministrazione di bandiera - ha permesso la partenza dell’unità verso il porto di Marsiglia, dove la stessa sarà sottoposta ad ulteriori lavori per il completamento del processo di adeguamento alla normativa applicabile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento