menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sea Watch arrivata al Porto di Catania, sbarcano 47 migranti

I quindici ragazzi, tra i 14 e i 17 anni, non accompagnati a bordo della nave Sea Watch saranno ospitati in alcune strutture che si occupano dell'accoglienza dei minori. I maggiorenni, invece, andranno nell'hotspot di Messina

Una mattinata di attesa al porto di Catania per l'arrivo della Sea Watch 3, partita intorno alle 5.30 dalla rada di Siracusa e appena giunta. Un guasto meccanico ha ritardato la partenza della nave dell'Ong battente bandiera olandese. La nave, rimasta bloccata una settimana in attesa di un accordo Ue sulla destinazione dei 47 migranti a bordo, è stata scortata da motovedette della guardia costiera e della guardia di finanza. Diverse le troupe televisive nazionali e locali che hanno aspettato l'arrivo della nave: ad attendere in rada anche le forze dell'ordine, polizia, finanza e carabinieri. Piazzate anche le tende della croce rossa.

Iniziato lo sbarco della Sea Watch: l'equipaggio applaude i migranti | Video

L'arrivo della Sea Watch al porto di Catania | Video

L' assessore Cantarella: "La Procura e il sequestro? Chi sbaglia paga"

Dei 47 migranti, sono quindici i minori non accompagnati a bordo. I ragazzi, tutti tra i 14 e i 17 anni, sono attesi al porto del capoluogo etneo per essere ospitati in alcune strutture che si occupano dell'accoglienza dei minori. Ieri il Tribunale dei minori di Catania ha nominato i tutori, come prevede la legge, per i 15 ragazzi. Il più piccolo, Mamadou ha 14 anni e mezzo.

I 32 adulti sono attesi all'hotspot di Messina che è al momento vuoto. Da ieri sera, da quando si è saputo che i maggiorenni sarebbero andati nel centro della città dello Stretto, è partita la macchina organizzativa della Prefettura.

La scorsa estate, un gruppo di deputati a bordo della Diciotti, era stato ospitato proprio nell'hotspot di Messina. In quel periodo bocce piene di vernice rossa furono lanciate contro l'ingresso dell'hotspot. Vernice accompagnata da messaggi dal contenuto razzista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento