LETTORI. "Rimproverato perchè chiamavo gli infermieri": la replica del Garibaldi

La risposta dell'Arnas Garibaldi alla segnalazione, di alcuni giorni fa, fatta da un lettore di CataniaToday che aveva raccontato quanto accaduto mentre era ricoverato presso l'ospedale

La risposta dell'Arnas Garibaldi alla segnalazione, di alcuni giorni fa, fatta da un lettore di CataniaToday che aveva raccontato quanto accaduto mentre era ricoverato presso l'ospedale.

"In relazione alla segnalazione di un lettore, pubblicata dal Vostro Giornale con titolo “Garibaldi, rimproverato perché chiamavo gli infermieri” in data 19 novembre scorso, la direzione dell’Arnas Garibaldi precisa che non si evince alcun dato utile per la ricostruzione della fattispecie riferita e per l’identificazione dei soggetti indicati. Pertanto si invita il lettore a voler fornire maggiori dettagli presso l’URP di presidio all’indirizzo urpgaribaldi@virgilio.it".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento