Senza patente e senza assicurazione fugge dal posto di controllo

Ne è scaturito un concitato inseguimento tra le vie del quartiere terminato all’angolo tra la via Mirko e la via Saturno quando l’autovettura inseguita è andata a collidere con uno scooter Piaggio Liberty condotto da un 15enne

I carabinieri hanno arrestato un catanese di 30 anni, poiché ritenuto responsabile di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e guida senza patente. E' successo ieri pomeriggio.

L’equipaggio della “gazzella” mentre effettuava un posto di controllo in via Galatioto – nel quartiere Picanello – ha imposto l’alt alla Fiat Punto guidata dal 30enne che invece di fermarsi fuggiva a tutta velocità.

Ne è scaturito un concitato inseguimento tra le vie del quartiere terminato all’angolo tra la via Mirko e la via Saturno quando l’autovettura inseguita è andata a collidere con uno scooter Piaggio Liberty condotto da un 15enne.

Gli operanti, dopo aver ammanettato il fuggitivo, hanno immediatamente soccorso il minorenne che, trasportato in ambulanza all’Ospedale Cannizzaro, è stato riscontrato affetto da “politraumi” guaribili in circa trenta giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Fiat Punto è stata posta sotto sequestro anche perché priva di copertura assicurativa. L’arrestato, recidivo alla guida senza patente, è stato posto agli arresti domiciliari dove attenderà di essere ammesso al giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento