menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestra minorenne e tenta di violentarla in Cara di Mineo, arrestato

La vittima é riuscita a fuggire dopo tre giorni e ha denunciato l'episodio alla Polizia di Stato di Caltagirone che, al termine di indagini compiute insieme alla squadra mobile di Catania, ha fermato il 29enne

La polizia di Catania ha fermato un nigeriano ospite del Cara di Mineo, accusato di aver preso con la forza a Canicattì, nell'agrigentino, una minorenne connazionale per portarla nel Cara e poi violentarla.

La vittima é riuscita a fuggire dopo tre giorni e ha denunciato l'episodio alla Polizia di Stato di Caltagirone che, al termine di indagini compiute insieme alla squadra mobile di Catania, ha fermato il 29enne. L'uomo è ora accusato di sequestro di persona, tentativo di violenza sessuale e minacce gravi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento