rotate-mobile
Cronaca

Sequestrati un chilo di marijuana ed un arsenale a San Berillo nuovo

I finanzieri etnei hanno arrestato Sebastiano Roberto Zucchero e Sebastiano Aliotta, trovati in possesso di un vero arsenale da guerra

Passando al setaccio il quartiere di San Berillo nuovo, a ridosso della zona di corso Indipendenza, i finanzieri hanno arrestato Sebastiano Roberto Zucchero e Sebastiano Aliotta, trovati con un vero arsenale ed un chilo di marijuana. Dopo averli seguiti, i militari hanno perquisito l'auto in cui caricavano la merce scottante con fare sospetto, sequestrando un fucile mitragliatore ak 47 kalashnikov, 3 revolver, 1 pistola semiautomatica e circa 500 cartucce di vario calibro, alcuni passamontagna e la droga.

Effettuate anche alcune perquisizioni nelle abitazioni dello stabile da dove erano usciti: trovati alcuni bilancini, marijuana e altre munizioni, con la denuncia a piede libero di un terzo soggetto incensurato. La sostanza stupefacente è stata sottoposta ad analisi ed il valore della droga al dettaglio è di oltre seimila euro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati un chilo di marijuana ed un arsenale a San Berillo nuovo

CataniaToday è in caricamento