Sequestrate due cave abusive di basalto nel territorio di Mascali

Il territorio di Mascali è in gran parte sottoposto al vincolo paesaggistico e l'attività estrattiva ha arrecato seri danni all'ambiente naturale

I carabinieri del nucleo operativo ecologico di Catania hanno messo in atto dei controlli in alcune cave di estrazione di materiale basaltico lavico, avviate qualche mese fa nel territorio di Mascali, scoprendo che mancava perfino l' autorizzazione agli scavi. Il titolare ed il collaboratore di una nota ditta operante nel settore, dovranno adesso far fronte ad un nuovo decreto di confisca degli stabilimenti siti in località Mertole ed in località Costasovere della frazione di Puntalazzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo sequestro è stato eseguito sull’area di una precedente cava autorizzata di località Mertole, la cui concessione rilasciata dal Distretto Minerario di Catania è risultata essere scaduta nel mese di dicembre dell’anno 2015. Qui le indagini hanno dimostrato che le operazioni di estrazione del materiale erano proseguite abusivamente fino al mese di luglio 2017. Il secondo sequestro ha riguardato, invece, un’altra area posta poco distante, in località Costasovere, dove è stato dimostrato che le due persone avevano condotto ulteriori estrazioni abusive nel corso dei mesi di luglio ed agosto 2017. In questo caso la procura ha disposto il sequestro anche di un escavatore e di una pala meccanica, utilizzati per il compimento delle attività abusive. Il territorio di Mascali, come di altri limitrofi, è in gran parte sottoposto al vincolo paesaggistico e l'attività estrattiva ha arrecato seri danni all'ambiente naturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento