Cronaca

I carabinieri sequestrano una discarica a Piano D'Api

I carabinieri hanno rilevato la realizzazione di diverse opere edilizie abusive. L’intera area è stata sottoposta a sequestro

I carabinieri di Acireale hanno denunciato un 33enne di Aci Catena e un 52enne di Acireale, legali rappresentanti di una società specializzata nel trattamento e recupero di rifiuti speciali non pericolosi, ubicata nella frazione Piano d’Api di Acireale in via Barbagallo. Senza avere le autorizzazioni previste dalla legge,svolgevano la loro attività su un'estensione territoriale non autorizzata, pari a circa 4.500 metri quadri di terreno battuto non impermeabilizzato, sul quale venivano scaricate anche le acque reflue industriali. I carabinieri hanno rilevato la realizzazione di diverse opere edilizie abusive. L’intera area è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri sequestrano una discarica a Piano D'Api

CataniaToday è in caricamento