La polizia trova armi e droga in un tombino della fogna

L’arma, le munizioni e le sostanze stupefacenti sono state rinvenute all’interno di un’unica busta in plastica occultata all’interno di un tombino della rete fognaria di Misterbianco

Nel corso di servizio di polizia giudiziaria messo in atto a Misterbianco in una campagna vicino ad un grosso centro commerciale, gli agenti della Squadra Mobile hanno rinvenuto e sequestrato a carico di ignoti una pistola calibro 7 e 65, marca Pietro Beretta Gardone, con matricola abrasa e 334 munizioni di vario calibro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati inoltre rinvenuti e sequestrati quattro involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di due chili circa, ed un involucro contenete 122 grammi circa di cocaina. L’arma, le munizioni e le sostanze stupefacenti sono state rinvenute all’interno di un’unica busta in plastica occultata all’interno di un tombino della rete fognaria, probabilmente in attesa di essere prelevate. Il sequestro è stato effettuato lo scorso 4 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Via Capo Passero, agguato a un 33enne gambizzato davanti casa

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Ritrovato al Maas lo squalo Mako: denunciato il commerciante

  • Picanello, scoperto deposito per il riciclaggio di auto rubate: 4 arresti

  • Duro colpo ai Brunetto: le dinamiche del clan tra estorsioni, minacce e pestaggi

Torna su
CataniaToday è in caricamento