rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Acireale

Sorpassa i carabinieri per evitare la perquisizione: pregiudicato arrestato per spaccio

Aveva con se 11 dosi di cocaina nel taschino dei pantaloni: l'autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di dimora

I carabinieri dei nuclei operativi e del radiomobile della compagnia di Acireale, durante un servizio di controllo del territorio hanno arrestato un 38enne pregiudicato per spaccio di droga. Transitando in una via del quartiere acese di piazza Dante, i militari sono stati superati a velocità sostenuta da una Citroen C3 alla cui guida hanno subito riconosciuto il 38enne, già noto per altre vicende giudiziarie. Lo hanno sottoposto ad un controllo chiedendo all’uomo se avesse con lui sostanze stupefacenti e se intendesse consegnarle "spontaneamente", alleggerendo così la sua posizione. Il suo rifiuto, insieme ad un certo nervosismo, ha fatto scattare la perquisizione personale che ha consentito ai carabinieri di rinvenire all’interno del taschino anteriore dei suoi pantaloni, 11 dosi di cocaina. L’autorità giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpassa i carabinieri per evitare la perquisizione: pregiudicato arrestato per spaccio

CataniaToday è in caricamento