Sequestrati due chili e mezzo di marijuana al villaggio Ippocampo

Dopo alcuni giorni di pedinamenti e servizi di osservazione, i carabinieri hanno fatto irruzione in una casa di via Melissa

I carabinieri di piazza Dante hanno arrestato un catanese di 29 anni, che aveva ben 2 chili e mezzo di marijuana in una abitazione del villaggio Ippocampo di mare, alla plaia. Dopo alcuni giorni di pedinamenti e servizi di osservazione, ieri pomeriggio i carabinieri hanno fatto irruzione in via Melissa, trovando la droga all’interno di 8 buste di plastica. C'era anche una bilancia elettronica di precisione ed il materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di sostanza stupefacente da smerciare. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento