Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Maxi sequestro di finto limoncello e uova prive di tracciabilità

I carabinieri hanno sequestrato 5 quintali di finto limoncello, oltre 12 mila uova prive di rintracciabilità, 3 quintali di falso latte di bufala e 6 quintali di ortofrutta

Il comando carabinieri per la tutela agroalimentare ha ispezionato 30 aziende su tutto il territorio nazionale, sequestrando 5 quintali di finto limoncello, oltre 12 mila uova prive di rintracciabilità, 3 quintali di falso latte di bufala e 6 quintali di ortofrutta. Le operazioni dei reparti sono state condotte in provincia di Catania, Campobasso, Avellino, Napoli, Salerno, Brindisi e di Reggio Calabria.

Mentre in Piemonte e Val d'Aosta i Carabinieri hanno contestato varie anomalie amministrative nell'ambito dell'etichettatura e della rintracciabilità. Nel corso delle attività ispettive sono state rilevate sanzioni per un totale di oltre 36 mila euro e denunciate 2 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di finto limoncello e uova prive di tracciabilità

CataniaToday è in caricamento