rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Sequestrati dalla polizia 650 chili di botti di Capodanno illegali

Il titolare di un deposito al cui interno c'era materiale esplodente non in regola con la normativa vigente per un peso di circa 650 chili, è stato denunciato

Lo scorso 28 dicembre, nel corso dei servizi finalizzati al contrasto del commercio abusivo di pericolosi fuochi artificiali che vengono accesi in occasione delle festività di fine anno, la polizia ha effettuato un controllo presso un deposito di prodotti esplodenti, con sede nel comune di Mineo. D.C., titolare di un deposito al cui interno c'era materiale esplodente non in regola con la normativa vigente per un peso di circa 650 chili, è stato denunciato all'autorità giudiziaria e si è proceduto al sequestro dei botti non a norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati dalla polizia 650 chili di botti di Capodanno illegali

CataniaToday è in caricamento