Controlli in aeroporto, sequestrate 300 magliette false

I bagagli "scottanti" sono stati sottoposti a sequestro ed entrambi i passeggeri, residenti a Catania, sono stati denunciati

I finanzieri di Catania hanno intensificato i controlli presso l’aeroporto di Fontanarossa sui voli considerati “a rischio” per l’importazione di merce contraffatta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un controllo effettuato nei confronti di due passeggeri originari del Bangladesh, provenienti dal Paese d’origine con due voli con scalo a Istanbul, sono state individuate nei loro bagagli 300 t-shirt contraffatte di famose case di moda: Gucci, Levi’s, Adidas. I bagagli "scottanti" sono stati sottoposti a sequestro ed entrambi i passeggeri, residenti a Catania, sono stati denunciati a piede libero per illecita importazione di merci contraffatte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento