Nuovi sequestri ai venditori abusivi di Corso Sicilia

I venditori stranieri durante l’intervento degli ispettori si sono dati alla fuga per sfuggire al fermo di polizia

Ancora un intervento di contrasto all'abusivismo e lotta alla contraffazione in corso Sicilia e vie limitrofe. La polizia Locale  è intervenuta con 5 pattuglie sotto la direzione del responsabile del reparto Francesco Caccamo per contrastare la vendita di scarpe, borse, cd e dvd contraffatti. Diversi sequestri di prodotti sono stati operati a stranieri, i quali, durante l’intervento degli ispettori si sono dati alla fuga per sfuggire al fermo di polizia e alla denuncia, procurando momenti di tensione tra gli avventori del mercato giornaliero nei pressi della Fiera. Sempre durante la stessa operazione di polizia annonaria nella zona di Corso Sicilia, stamani sono stati elevati anche 56 verbali per infrazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento